Insegna Borgo Clotz Anche quest’anno , è infatti la nona edizione,  si è svolta il 1 Maggio la festa che accompagna i visitatori alla scoperta delle antiche frasche (osterie) della zona del Ramandolo, noto vino dolce coltivato nella zona di Nimis e che fa riferimento alla DOCG Colli Orientali del Friuli.

La manifestazione offre un percorso che parte da Nimis e sale fino a Sedilis sul cui tragitto si affacciano otto Osterie storiche con proposte culinarie differenziate (simile alla Fieste da Viarte che quest’anno si terrà il 20 Maggio 2018). I prodotti proposti sono tutti della zona quali vino (immancabile il Ramandolo ma sono presenti anche Cabernet Sauvignon,  Refosco dal penduncolo rosso, Frizzantino), salumi, olio, formaggi, birra, dolci e piatti caldi (minestra di fagioli, asparagi, gnocchi, salsiccie e polenta).

Le due aziende “in pianura” (Agriturismo Merlino e Agriturismo Da Basan) sono agriturismi ampi e con ottima capacità ricettiva ed ospitano attività collaterali quali degustazioni di prodotti (grappe e liquori, confetture, sigari italiani) ed escursioni alla ricerca delle erbe spontanee di stagione . Vigneti di Ramandolo

Le successive aziende che si incontrano salendo la strada che porta a Sedilis hanno spazi più limitati ma riescono comunque ad ospitare una discreta quantità di visitatori offrendo i prodotti locali ed una vista sulla vallata che merita la camminata. Ci ha impressionato in particolare l’Agriturismo Clotz con i tavoli all’aperto sotto il pergolato ed il magnifico paesaggio che si può ammirare dalla terrazza! Anche qui i prodotti proposti (olio, aceto balsamico, verdure in agrodolce e Frizzantino tarcentino) sono di ottima qualità e ci sono camere disponibili in affitto. Azienda agricola Micossi

Alla fine del percorso c’è l’Ostarie Ongjarut che offre una sala da pranzo veramente caratteristica e la classica cucina friulana. Consigliata anche durante i mesi freddi dell’anno  in quanto viene acceso il caminetto (fogolàr) a scaldare l’ambiente.

Per chi volesse partecipare alla manifestazione consigliamo di arrivare presto la mattina (inizio alle ore 10.00 e termine alle ore 23.00) e di parcheggiare vicino all’Osteria Ongjarut- Sapori DiVini lungo la strada. Da qui infatti sono raggiungibili in breve tempo (e senza camminate in salita) ben 6 delle osterie che partecipano. Una volta visitate le varie “stazioni” si può riprendere la macchina e spostarsi in pianura a Nimis per le 2 osterie rimanenti.

Si consiglia abbigliamento comodo e scarpe sportive!

Luogo : Nimis
Orari : 10.00 – 23.00
Giorno di chiusura : n.a.
Parcheggio : parcheggio in cima presso Osteria Ongjarut – parcheggio in pianura presso Azienda Merlino
Wifi : presso alcune aziende
Sito internet : Vai al sito
Facebook : Vai al profilo

 Vigneti di RamandoloOsteria con cucina e cantina Favite  Azienda agricola MicossiVigneti di Ramandolo  Azienda agricola MicossiAzienda agricola Micossi


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.